Riforma del Terzo Settore: dai rendiconti alla raccolta dei fondi

In vista della chiusura dell’esercizio 2018, anche gli enti non profit saranno chiamati a fare i conti con le scadenze, fiscali e non, e già in questa fase dovranno iniziare a prendere confidenza con la revisione di una serie di adempimenti a seguito dell’entrata in vigore del Dlgs 117/2017, ossia il Codice del terzo settore (Cts). Alcuni di questi scatteranno entro la fine dell’anno mentre altri dovranno comunque tenere conto dei risultati al 31/12.